Natura 2000 e acque

La Direttiva Quadro sulle Acque (2000/60 CE) prevede l’integrazione delle misure di tutela delle acque con le misure di conservazione delle specie e degli habitat dipendenti dall’ambiente acquatico previste dalla Direttiva Habitat, relativa alla conservazione degli habitat naturali, della flora e della fauna selvatiche (92/43/CEE), e dalla Direttiva Uccelli, concernente la conservazione degli uccelli selvatici (147/2009/CE).

Nel corso degli ultimi anni sono state intraprese in Italia e in Europa varie iniziative di integrazione delle tre direttive europee da responsabili di distretti idrografici insieme ai responsabili della rete Natura 2000 e della conservazione della biodiversità. In alcuni casi è stato adottato un approccio strategico mentre in altri si è cercato di promuovere azioni rivolte alla conservazione di specie particolari, usando tecnologie innovative o facilitando lo scambio tra diversi settori collegati alla difesa della qualità delle acque, della natura e del suolo e della natura. Altri ancora si sono concentrati sulla creazione di sinergie nel monitoraggio o nei rapporti collegati all’applicazione delle tre direttive.

Comunità Ambiente insieme all’associazione Gruppo 183 ha organizzato, sotto l’egida del progetto LIFE integrato GESTIRE 2020, il seminario dal titolo “Integrazione tra acqua e natura, esperienze acquisite e nuove prospettive” finalizzato al rafforzamento delle sinergie e alla promozione di uno scambio di esperienze tra esperti ed amministratori pubblici responsabili per l’applicazione delle tre direttive. Il seminario si è tenuto a Roma il 6 luglio 2016 ed ha visto la partecipazione della DG Ambiente della Commissione Europea, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA), delle Regioni che stanno realizzando progetti integrati, delle Autorità di bacino, delle università, delle associazioni ambientaliste, italiane e spagnole, dei sindacati, di società private che offrono servizi in questi settori, ed esperti provenienti da varie parti d’Italia.

Nella pagina dedicata all’evento offriamo una breve sintesi degli interventi ed i link per seguirli in video.

Seminario “Integrazione Direttive europee acqua e natura”